Nuova Soraluce FR 14000

Image

Il percorso di crescita che ZPM si era prefissata, e che ancora oggi impernia ogni attività, vedeva un’azienda dinamica e competitiva, con il focus le lavorazioni meccaniche medio-pesanti, date le competenze disponibili in azienda. Come partner tecnologico, fin dagli esordi, ZPM ha scelta Soraluce Italia, che con le proprie soluzioni, era in grado di rispondere sia alle problematiche legate alla macchina pesante, che all’esigenza di dinamismo e flessibilità.

ZPM ha scelto la fresatrice a montante Soraluce FR 14000, avente corsa longitudinale di 14.0000 mm, corsa verticale di 4.500 mm e corsa RAM di 1.900 mm, basata su tecnologie di nuova generazione, dotata di testa automatica ed equipaggiata con  unità di governo digitale Heidenhain TNC640, inoltre la macchina è dotata di magazzino utensili a 80 posti, di cambio teste automatico e di una unità rototraslante dotata di tavola girevole avente superficie di 2500 x 3000 mm con posizionamento continuo, portata di 40 tonnellate e corsa trasversale di 2000 mm.